16R Firenze | trame di artigianalità italiana

on 17 Febbraio, 2019 by Giulia Fucile Leave your thoughts

16R, un nome in codice che nasconde un affascinante progetto. Quello della designer Romina Caponi. Pisana, con alle spalle una formazione in arte e in moda ma soprattutto un know how importante nella maglieria. La sua famiglia, infatti, ha una storica azienda incentrata proprio in questo settore e da cui Romina ha ereditato tanto. Collaboratrice di diversi brand, come Cavalli o Versace, oggi investe gran parte della sua creatività nel marchio 16R, ispirato alla sua data di nascita e a quella del fratello perso in adolescenza, fondato nel giugno 2016.

I suoi outfit sono opere esclusive, intrecci di paesaggi, cultura, immaginazione. Il folk è onnipresente: la donna 16R è infatti una viaggiatrice, uno spirito curioso, coraggioso e sempre pronto a farsi notare. Abiti originali, stampe grafiche e tanta tanta artigianalità sono solo alcuni degli ingredienti principali di questo interessante mix creativo. La tecnica della maglieria impera su collezioni fatte da capi di autentica qualità. La forza dei colori, l’incontro di etnie diverse, modi di fare e pensare differenti: tutto questo è presente nella filosofia 16R, un total look knitwear che utilizza filati e lavorazioni unicamente italiani ed handmade.

Decorativismo e minimalismo si incontrano, scontrano ed uniscono in un equilibrio di volumi affascinanti. La prossima SS 2019 si chiama 02 e si ispira all’arte fotografica di Malick Sidibé, fatta di strade, cultura giovanile e serate danzanti anni ‘60-‘70. Così i tipici quadri familiari ritratti dall’artista si traducono in 16R in giochi di geometrie, linee asimmetriche, atmosfere invase da uno strano ironico romanticismo. Le iconiche righe e i tanto amati pois continuano anche per questa stagione ad esserci, riproposti in toni e contrasti innovativi in un mix&match di passato e futuro, con i pastello che si combinano ai bruciati della terracotta, al rosso, al nero.

I filati sono lucidi, leggeri, coloratissimi mentre i cotoni vengono intrecciati a mano con lavorazioni a rete. Il savoir-faire della tradizione si unisce alla tecnologia, per un risultato davvero unico e sofisticato. Per info 16rfirenze.com

You Might Also Like

Must have da mettere in valigia
Must have | quali non possono mancare nella tua valigia?
on 7 Agosto, 2020
orecchini dea rail
Dea Rail | gioielli unici come le storie che raccontano
on 4 Agosto, 2020
maxi dress nero ac9
AC9 | semplicità disarmante
on 3 Agosto, 2020
Un viaggio nel made in Italy | 5 luoghi, 5 brand!
on 2 Agosto, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *