5 brand genderless | fluidità di stile e di genere

on 29 Luglio, 2020 by Contributor Leave your thoughts

Uno stile fluido che mette al centro la persona. Femminile o maschile? Femminile e maschile. Capi che superano le declinazioni lasciando invece spazio ad interpretazioni diverse, sempre più personali. Molti marchi italiani e non hanno scelto di costruire il loro immaginario sull’agender. Uno stile libero, vivo di contaminazioni, dove i preconcetti vengono abbattuti in nome di un guardaroba unico e senza sesso. Una tendenza, una filosofia, un pensiero che sta influenzando tante realtà diverse come quelle dei 5 brand genderless che abbiamo selezionato per voi. Curiosi di scoprire chi sono?

Zerobarracento

Il primo dei 5 brand genderless che vi suggeriamo è davvero interessante e giovanissimo. Fondato dalla talentuosa Camilla Carrara, Zerobarracento é un emergente marchio di capispalla made in Italy, eco sostenibili e genderless. Creazioni dallo stile minimal ed essenziale, morbide nei volumi e perfette per tutti coloro che sono alla ricerca di un capo esclusivo, sartoriale e di alta qualità. Realizzati con la tecnica dello Zero Waste, ovvero zero scarti, gli Zerobarracento prescindono dal genere e dalle occasioni d’uso. Le loro forme oversize, non vincolate da bottoni o cerniere, si sposano con silhouette diverse lasciando il corpo libero di esprimere la sua personalità.

Edithmarcel

Fin dalla sua nascita, Edithmarcel ha dato spazio nelle sue creazioni a profonde riflessioni come quelle sul genere. Studiando accuratamente forme, volumi e lunghezze diverse il giovane brand di abbigliamento 100% made in Italy ha progettato capi capaci di vestire il corpo maschile come quello femminile. Nato dalla collaborazione tra Andrea Masato e Gianluca Ferracin, Edithmarcel mixa capi e texture in contrasto creando uno stile proprio dove il carattere genderless é onnipresente. Le sovrapposizioni, loghi, materiali tecnici, il mondo workwear ma anche la sartorialità e l’esclusivita di un’eleganza ricercata… Edithmarcel è riuscito con una sua identità a creare una moda genderless.

Luca Berioli

Tra i 5 brand genderless non possiamo non citare Luca Berioli. Le sue sneakers sono sempre un passo avanti. Coloratissime, disegnate, uniche, le scarpe firmate Luca Berioli sono personalizzabili e davvero esclusive. Il comfort della sneakers si unisce ad un’estetica che osa e che si fa notare per stile ed avanguardia. Attraverso l’upcycling e tanta arte, le Luca Berioli mixano forme iconiche e pulite con vernici, colori, applicazioni. Nessuna restrizione di genere ma solo creazioni pronte per essere indossate con tanta personalità!

Sunnei

Un brand, un concept in continua evoluzione che guarda curioso al futuro e non scende a patti con vecchi cliché. Arte, musica, design…gli stili di vita si mixano in creazioni che superano tendenze, genere, età. In un gioco di forme e volumi, Sunnei fa della semplicità la sua carta vincente. L’alta qualità dei tessuti e la grande ricerca che muove questo interessantissimo brand rende le collezioni Sunnei contemporanee come le loro ispirazioni che non vengono dal passato ma dal fermento creativo del presente. Un marchio di abbigliamento assolutamente ad (an)notare!

SPAZIOiF

La purezza delle forme incontra la morbidezza della pelle in borse e accessori artigianali fatti in Sicilia. Pezzi esclusivi che riscoprono la bellezza del fatto a mano e delle tradizioni locali, rifuggendo dalla velocità degli omologanti prodotti di massa. Tra i cinque brand genderless, SPAZIOiF e le sue borse trasformabili e multifunzionali. Accessori che vestono con naturalezza il corpo, rendendo pratico ogni movimento grazie alla costruzione di manici e tagli sartoriali. Gli iconici zaini cambiano look e funzione diventando borsa ma anche gilet: un approccio sperimentale e innovativo che rende le creazioni SPAZIOiF uniche nel loro libero genere.

You Might Also Like

i materiali che non ti aspetti
Materiali | tutti quelli che non ti aspetteresti di trovare nel tuo guardaroba!
on 10 Agosto, 2020
total look dima leu
Dima Leu | la libertà dello sportswear, l’eleganza del tailoring
on 9 Agosto, 2020
Must have da mettere in valigia
Must have | quali non possono mancare nella tua valigia?
on 7 Agosto, 2020
orecchini dea rail
Dea Rail | gioielli unici come le storie che raccontano
on 4 Agosto, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *