Type and press Enter.

Agnese del Gamba | pezzi unici di estro e creatività

Agnese del Gamba, tutto si trasforma ma niente si distrugge. I gioielli innovativi della omonima designer che ha fatto della plastica…preziosità! Una laurea in archeologia, un’importante esperienza lavorativa alla Provincia di Arezzo, un ruolo di mamma e poi all’improvviso di nuovo a riscrivere la vita cercando un impiego. Così Agnese del Gamba decide di partecipare ad un corso sulla lavorazione dei materiali di recupero, sperimentando l’uso della plastica per la creazione di gioielli. Ed innamorandosene.

Lo scarto diventa nuova vita, ricerca da cui partire per fare altro. Dalla plastica da imballaggio per alimenti fino alle bottiglie colorate delle bibite, Agnese tira fuori pezzi unici e particolari. Sculture barocche ma sorprendentemente leggere, coloratissime, estrose: la plastica poi si mixa ai bottoni, ai filati, alla passamaneria dando vita a gioielli unici e irripetibili. Ogni elemento è lavorato singolarmente, unione di più parti e passaggi, tutti in perfetto stile Divertissement, nome del progetto. L’artigianalità si unisce al buon gusto ed “al divertimento” in accessori innovativi che mixano alla plastica tanti oggetti ricercati e trovati da Agnese in fiere, mercati, laboratori, botteghe. Cose accumulate, dimenticate e scartate adesso diventano protagoniste di gioielli desiderati e desiderabili. Scelte dalle donne anche nei giorni più importanti, le creazioni Agnese del Gamba trasmettono la gioia e la passione che lei stessa dedica e mette nelle sue composizioni.

Estro, creatività e mani abili, da questo prendono vita le mie creazioni, oggetti unici da indossare e per arredare, a volte ironici e giocosi, altre volte opulenti, altre linearmente essenziale, sempre unici e umorali. Nella maggior parte delle creazione prende nuova vita la plastica che serve da imballaggio per gli alimenti. Questo materiale che andrebbe distrutto, diventando pesante e inquinante scarto, nelle mie mani si trasforma, e, sapientemente tagliato e lavorato, prende le caratteristiche del vetro o della ceramica. Agli occhi di chi guarda appare luminoso e trasparente come una murrina e allo stesso tempo leggero e mobile, infrangibile e facilmente indossabile; l’attenzione nei confronti dell’ ambiente, di ricerca e rispetto si fonde ai fini estetici e creativi.

La sontuosa linea Camelia con spille grandi ma leggere, facili da indossare ed abbinare in quanto maxi e allo stesso tempo essenziali nelle forme. Casentino con i suoi colori caldi e autunnali, le grafiche accese e le geometrie di Mondrian rivivono nelle collane Pop, il cappello in rete Laura, o ancora Vinile con broche che ricordano lucidi dischi o la pelle. L’inventiva per Agnese del Gamba supera quindi la tendenza, il momento, la moda stessa. Ma anzi, sfida il tempo con coraggio, arte e creatività. Per info agnesedelgamba.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *