Alberto Zambelli | sussurrata eleganza

on 9 Settembre, 2016 by Laura Pellegrino Leave your thoughts

Lo stile di Alberto Zambelli si compone, come una melodia, di un’eleganza sussurrata, finemente cucita con un filo che unisce antiche tradizioni sartoriali, preziose decorazioni e linee sinuosamente minimali. Un’armonia di colori attraversata da grafismi ricercati ed espressa con tessuti pregiati divengono sintesi di abiti iconici che incantano e conquistano.

Alberto Zambelli, stilista bresciano, dopo aver frequentato il prestigioso Istituto Marangoni di Milano, ha iniziato a lavorare nel gruppo Ittierre sviluppando le collezioni maglieria per Dolce&Gabbana, Versace, Extè. Nel 2007, vincitore del concorso “Fashion Incubator” organizzato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, lancia il suo primo marchio “Archivio Privato” trovando importanti riconoscimenti soprattutto nei paesi asiatici dove diviene direttore creativo per brand molto popolari in Cina e Giappone.

Nel 2013 fonda il brand omonimo che si contraddistingue per il rigore sartoriale e l’utilizzo di tessuti nobili. Per la collezione Autunno-Inverno 2016/17 Alberto Zambelli si ispira due film di epoche diverse che raccontano due donne differenti: Maria Altrann, nipote di Gustav Klimt, nella Vienna degli anni ’40 in “The woman in gold” e “The danish girl” la storia del pittore Einar Wegener negli anni ’20 ambientata a Copenaghen. Una collezione sofisticata di capi che scivolano leggeri tra romanticismo e rigore militare con dettagli che catturano l’attenzione. Una femminilità che si svela delicatamente e si impone in tutta la sua bellezza con classe ed un tocco di ironia. 

Pregiatissimi velluti, tulle, twill di seta e doppi crêpe si alternano ad alpaca spalmata e capi sovrastampati. Intarsi di materiali e contrasti di colore si uniscono in una visione innovativa dell’eleganza. Alberto Zambelli, un talento che interpreta attraverso la moda la contaminazione tra culture ed esprime il proprio personale punto di vista: la riscoperta dei valori di semplicità, sobrietà, linearità offuscati dalla chiassosa e appariscente società contemporanea. Per info www.albertozambelli.it

You Might Also Like

orecchini dea rail
Dea Rail | gioielli unici come le storie che raccontano
on 4 Agosto, 2020
maxi dress nero ac9
AC9 | semplicità disarmante
on 3 Agosto, 2020
Un viaggio nel made in Italy | 5 luoghi, 5 brand!
on 2 Agosto, 2020
maxi borsa melip color cognac in pelle
Melip | autentiche borse made in Italy
on 1 Agosto, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *