Barbara Bonner: eccentrica sobrietà.

on Agosto 11, 2015 by Giulia Fucile Leave your thoughts

Ispirazione bohémien, spirito nomade, libertà d’animo sono i semi che nutrono la creatività di Barbara Bonner. Borse di delicata leggerezza, in sinuoso movimento, seducono con colori tenui, intriganti intrecci, preziosi dettagli preservando l’esigenza di versatilità e funzionalità di donne dinamiche e  indipendenti.

Barbara Bonner è nata in Italia ma fin da giovanissima ha viaggiato moltissimo, da Londra a Toronto, da Boston a Washington, assorbendo esperienze ed emozioni che hanno forgiato la sua personalità. La creatività e la grinta di Barbara Bonner sono state sicuramente influenzate anche dalla nonna, impavida circense, e dal nonno, esperto tagliatore di diamanti. Terminati gli studi in psicologia la designer intraprende la sua vera passione, entrando in punta di piedi nel mondo della moda. Dopo aver vinto un Master in Marketing e Comunicazione della moda a Milano, si trasferisce a Londra per studiare alla Central St Martins. E’ ad Ibiza che nasce la prima borsa e viene poi lanciato il marchio omonimo.

Le borse di Barbara Bonner sono realizzate con pregiatissimi pellami di agnello, molto più leggeri rispetto alla pelle di vitello, da abili artigiani toscani nella migliore tradizione del Made in Italy. Tratto distintivo della designer è l’uso frequente delle frange, molto lunghe e voluminose, disposte in tre linee, che donano fluidità e grinta ad uno stile incredibilmente glamour. Borse di lusso fatte di elementi ipnotizzanti, “un’eccentrica sobrietà” , come sostiene la designer,  per donne grintose ed eclettiche. E’ possibile acquistare le borse Barbara Bonner su LUISAVIAROMA.COM

Per info http://www.barbara-bonner.com/

 

You Might Also Like

5 nuovi brand di borse | super cool e made in Italy
on Febbraio 27, 2021
Mhudi | un brand che fa perdere la testa!
on Febbraio 25, 2021
Ob-Session of the day | rosso passione
on Febbraio 19, 2021
Aru Eyewear | occhiali artigianali e made in Italy
on Febbraio 18, 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *