Type and press Enter.

Ob-Session of the day | boho chic, lo stile che dominerà la nuova stagione

Boho-Chic---ObFashion-Trends

Boho chic: lo stile libera tutti! Regole e convenzioni? No, grazie. Ma piuttosto sovrapposizioni, stampe, mix di tessuti e dettagli. Per un look all’insegna della fantasia ed ovviamente dello stile… stile boho chic. Ed anche se la bella stagione è finita e le coroncine di fiori sono solo un ricordo di una nostalgica notte di mezza estate, il boho chic non ci lascerà certo quest’inverno.

Tra capi fluttuanti e materiali leggeri, tra tonalità delicate e tocchi etnici preparatevi a vestire quest’inverno un po’ hippie, un po’elegante…un po’ boho chic! Dalle trasparenze alla pelliccia, dai ricami al velluto la donna Greta Boldini è una bohemien regale, femmina, ricca di patos quanto di allure. Sopra le righe, fuori dagli schemi: così Morfosis reinterpreta lo spirito d’artista di una tendenza senza imposizioni, dove fiori, check e animalier riescono a trovare un equilibrio boho chic esilarante.

Pittorici, quadri di tessuto sono i look proposti da Arnoldo][Battois come i contemporanei outfit firmati da Marianna Cimini, linee delicate di un carattere deciso. E poi il bianco, puro nell’abbottonato maxi dress ricco di ricami, in perfetto mood boho chic, assolutamente moderno nella somma t-shirt + romanticissima gonna di Melampo.

Applicazioni barocche e cuciture fatte a mano per le scarpe Akhal Tekè, così come le preziose Damico Milano, irresistibili nella versione ankle boots. Stringate, grintose ma con quel retrogusto vintage che ci conquista sempre il cuore sono le creazioni firmate Anca Stetco …da non perdere! Tendenza folk per le scarpe Mjus che sembrano riportarci al mondo bohemian e anticonformista di inizio Novecento. E per le borse date spazio alla fantasia: perle, piume, frange e catene…da Ioanna Solea a Laura Fed l’etnico è ricercato e va di moda.

Direzione? Boho chic. Impossibile uscirne senza, sì. Se siete sempre alla ricerca di quel particolare che fa la differenza non potete certo rinunciare ai gioielli. L’arte ed il Portogallo di Susana Texeira, le “imperfette” emozionanti sculture di Maya Sabbatini, il sinuoso design di Riva Jewels. A voi la scelta, a voi il vostro…boho chic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *