Di Liborio : suggestioni mistiche.

on Settembre 5, 2015 by Giulia Fucile Leave your thoughts

Design contemporaneo e atmosfere rock  rappresentano il codice creativo di Di Liborio, brand creato da  Liborio Capizzi . Capi estremamente preziosi, interamente Made in Italy , dalla realizzazione sartoriale, in un’insolita visione della moda in cui pezzi classici vengono scomposti  e rielaborati in numerose declinazioni ricche di affascinanti dettagli. Suggestioni mistiche in cui i materiali determinano le forme, in un sapiente gioco di stratificazioni, creando un’allure misteriosa ed elegante, raffinata e sofisticata.

Liborio Capizzi, di origini siciliane, ha lavorato per 16 anni  al fianco di Gianfranco Ferrè nella realizzazione del pret-a-porter femminile. Dopo numerosi viaggi ed esperienze, nel 2013 decide di dar vita al suo personale progetto lanciando il brand Di Liborio. Un nuovo percorso reso possibile dalla collaborazione con Giorgia Mattioli, figlia di Franco Mattioli, storico ex socio di Gianfranco Ferrè.

Di Liborio non è un semplice marchio ma un progetto costruito su tre label identificate da differenti colori: l’etichetta rossa  rappresenta la collezione di pret à porter, l’etichetta nera è un re-customized in cui vengono trasformati i capi che le clienti vogliono rinnovare in un’ottica di riciclo, l’etichetta bianca è un servizio di abiti su misura assolutamente unici. Di Liborio è un’idea ambiziosa nata da un’autentica passione  e una dedizione infinita unite al coraggio di uscire fuori dagli schemi proponendo una moda non convenzionale che rappresenta la personalità di chi la indossa. Potete acquistare le creazioni Di Liborio sullo store online Antonioli cliccando su banner di seguito. Per info http://diliborio.it/


You Might Also Like

5 nuovi brand di borse | super cool e made in Italy
on Febbraio 27, 2021
Mhudi | un brand che fa perdere la testa!
on Febbraio 25, 2021
Ob-Session of the day | rosso passione
on Febbraio 19, 2021
Aru Eyewear | occhiali artigianali e made in Italy
on Febbraio 18, 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *