FOURori | quattro brand, quattro modi di pensare il gioiello

on Ottobre 22, 2019 by Giulia Fucile Leave your thoughts

Nel pieno della primissima edizione della MILANO JEWELRY WEEK, dove il gioiello regnerà sovrano per un’intera settimana, avrà luogo un evento assolutamente da non perdere: FOURori. Quando? Il 25, 26, 27 ottobre dalle ore 10.00 alle 19.00. Dove? In Via Melzo 30, nella suggestiva cornice della galleria d’arte “Gli Eroici Furori Arte Contemporanea”.

Una bijoux temporary room, una vetrina collettiva animata da quattro designer e quattro diversi modi di interpretare e creare il gioiello contemporaneo. Ognuno simile solo a se stesso, tutti uguali nell’approccio artigianale e nella loro speciale unicità del fatto a mano in Italia. 

FOURori sarà un’occasione, un momento di mostra e di vendita. Collezioni esclusive e pezzi ricercati, figli di quattro contraddistinte identità stilistiche, si confronteranno e conviveranno all’interno di un unico spazio. Lora Nikolova, Paola Ducoli, Silvia Guarnieri, Carlotta Scarabeo: saranno queste new makers e i loro gioielli i protagonisti, che scopriremo più da vicino. 

Lora Nikolova crea con grande estro bijoux realizzati a mano e resi unici fin dalla loro inspirazione che attinge nelle forme e nei colori all’arte astratta. Vetro, resina, pietre, cristalli, metallo e non solo: tra le reti architettoniche di gioielli unici la leggerezza e la vivacità di un’eleganza nuova. 

Fluidità e up-cycle sono le parole chiave delle creazioni firmate Carlotta Scarabeo, realizzate con cime nautiche e pezzi di assemblaggio industriale. Accessori anzi “giocattoli da indossare”, da trasformare in pochi gesti e movimenti a seconda delle occasioni e della personalità: voluminosi ma leggeri, comodi da agganciare, pieghevoli, si infilano, portano e abbinano davvero dappertutto. 

Piccoli mosaici, preziosi gioielli: tessere in vetro di Murano, spaccate rigorosamente a mano, compongono con arte e grande savoir-faire le opere Paola Ducoli. Il colore, la luce, i dettagli…tutto è studiato e fatto con cura, con maestria, con amore.

E poi la bellezza contemporanea di Silvia Guarnieri con i suoi sofisticati gioielli in porcellana. Un mix di ricerca, sperimentazione dei materiali, design e funzionalità anima un made in Italy raffinato ma allo stesso tempo giovane e fresco. 

You Might Also Like

milano fashion week settembre 2020
Milano Fashion Week settembre 2020 | grande spazio ai nuovi brand
on Settembre 24, 2020
trenchcoat yekaterina ivankova
WHITE MILANO 2020 | tra made in italy, sostenibilità e digital
on Settembre 23, 2020
Who Is On Next? 2020 | scopri i finalisti
on Settembre 14, 2020
Altaroma settembre 2020 | una nuova, speciale edizione
on Settembre 11, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *