Type and press Enter.

Ob-session of the day | stile genderless

Ob-session of the day | stile genderless

Stile genderless, la nuova era della moda. Modelle androgine sfilano insieme a modelli effeminati, importanti templi dello shopping inaugurano aree dedicate ad uno stile privo di ogni declinazione, i capi abitano forme dalla bellezza pura, annullando così qualsiasi tipo di contingente classificazione. Niente definizioni, solo moda. Genderless. obfashion-presents-genderless-trendsDalle passerelle si respira un’aria nuova, recettiva nel cogliere i veloci e continui cambiamenti in atto in una società adesso pronta ad evolversi. Dopo la Rivoluzione Francese, con l’ascesa dell’uniforme borghese, la moda maschile e quella femminile arrivano ad un bivio destinato a non rincontrarsi. Almeno fino ad adesso. Dai più grandi stilisti alle innovative realtà emergenti il messaggio è forte e chiaro: genderless! La già nota nozione di unisex sviluppa in una dimensione non ancora esplorata, arrivando ad una sperimentale sintesi di entrambe le fisicità, dando vita così ora ad un aspetto non ancora conosciuto, liquido. obfashion-presents-genderless-trendVolumi netti si accordano come sinfonia a linee più dolci in una vestibilità firmata EdithMarcel assolutamente adatta ad entrambi i generi. Il minimalismo e la razionalità delle forme diventano focus di completi sartoriali, austeri, divise frutto della creatività di Lucio Vanotti. Tagli essenziali sono quelli di Patrick Mathieu, libero nel manifestare il suo estro in monocromie e tessuti svincolati da qualsiasi convenzione. Ed anche gli accessori non si sottraggono a questo coinvolgente trend. Dalle ricercate lavorazioni dei bracciali Emanuele Bicocchi all’originalità delle scarpe reinterpretate nella qualità dei pellami, dei colori, NoitreMilano N3M. Oltre il maschile. Oltre il femminile. Oltre il genere.

Giulia Fucile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *