Type and press Enter.

Gretel Zanotti : l’eleganza dell’essenzialità.

Il giovanissimo brand Gretel Zanotti nasce con uno stile chiaro e definito, un minimalismo decostruito con un’estetica fortemente influenzata da un’architettura di forme e da una ricchezza di materiali. Un concetto che privilegia l’essenzialità esaltandola in tutta la sua eleganza.

Gretel Zanotti, nata nel 1994 in provincia di Bergamo, nel 2013 consegue il diploma di maturità presso l’Istituto d’Arte. Si iscrive quindi al corso di Fashion Design dell’Istituto Marangoni a Milano ma viene travolta dall’impeto creativo che la spinge a lasciare gli studi per dedicarsi completamente al suo progetto. Nel 2015 Gretel Zanotti lancia il suo marchio, omonimo, presentando una capsule collection autunno-inverno 2015/2016 ispirata al rito di purificazione.

Una produzione completamente sartoriale e made in Italy contraddistingue il marchio Gretel Zanotti che presenta una collezione composta da colori basici, il bianco e il nero, che assumono tonalità differenti date dall’utilizzo di diversi materiali. Crepe di lana, organza,seta, pannelli in silicone, piume di struzzo per capi dallo stile minimalista dove il superfluo lascia spazio all’inaspettato. Una linea dai tagli semplici e puliti, un gusto estetico che ritroviamo anche nella collezione primavera-estate 2016 da poco presentata al White Show di Milano. Eleganza, ricercatezza, classe per le collezioni presentate da Gretel Zanotti, un giovane talento che dobbiamo sicuramente tenere d’occhio.

Per info http://www.gretelzanotti.com/it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *