Type and press Enter.

Intervista a Dream Yourself | lo streetwear che ci fa sognare

Dream Yourself: sogna, credi, crea, ama…Il brand dedicato a chi vive e costruisce il presente, rivolgendo con avanguardia e lungimiranza gli occhi al futuro, nasce dalla passione e dal talento dei fratelli pugliesi Manta. Cresciuti in una famiglia professionalmente impegnata nel settore della moda, Lorenzo ed Emanuele hanno respirato tra capi e tessuti il cambiamento di questo mondo e la sua trasformazione. Lorenzo ha alle spalle numerosi anni di esperienza e collaborazioni con note realtà come Lagerfeld o Meltin’Pot, oltre a sviluppare e innovare prodotti per famose griffe della moda internazionale. Emanuele, dopo gli studi, affianca il fratello nella ricerca e innovazione del prodotto, generando progetti sempre più interessanti fino al grande passo. Nel 2013 nasce Dream Yourself, marchio di abbigliamento maschile. Un’etichetta 100% italiana che strizza l’occhio nelle linee e nei volumi allo sportswear e allo streetwear, dalle t-shirt alle felpe, dai bomber ai pantaloni.

Eco-sostenibilità, made in Italy, qualità sono alcuni dei punti salienti di Dream Yourself. Dalla prima passerella alla Lecce Fashion Week, con una collezione fatta di legionari incappucciati e una maglietta addosso con lo slogan “I’M A DREAMER”, occasione in cui Beppe Angiolini notò subito il talento dei due fratelli, di tempo e avvenimenti ne sono passati e successi parecchi. Oggi Dream Yourself partecipa ad importanti fiere ed eventi di settore come Pitti Uomo, il Maze Streetwear Festival di Torino, il Pure Man a Londra, Showcase a Roma…oltre che essere indossato da icone della moda e dello spettacolo come il famoso coreografo Luca Tommassini. Abbiamo incontrato Lorenzo ed Emanuele, conosciuto e toccato con mano la loro collezione completamente realizzata in Italia.

Ciao ragazzi, che piacere incontrarvi. Volete raccontarci un po’ il vostro progetto? Cosa contraddistingue le vostre creazioni? “Dream Yourself è un’etichetta interamente italiana e trova proprio nella sua manifattura, nella filiera e nell’attenzione all’ alta qualità il suo tratto distintivo, il suo valore aggiunto. Vogliamo certificare l’origine del nostro prodotto, protagonista e base del nostro lavoro. Crediamo in una moda e in un design eco-sostenibile, ricercato e ben fatto. Durabilità, comfort, rispetto della natura, rispetto dei diritti umani e dei lavoratori: tutto questo è per noi e per la filosofia di Dream Yourself essenziale.

I vostri capi si ispirano al mondo dello streetwear giusto? “Sì, noi siamo ragazzi di strada e ne prendiamo ispirazione. Gli anni ‘90, i duemila, lo sport…la nostra vita e la nostra quotidianità si trasforma in stimolo, in idea per le nostre creazioni. Dream Yourself è pensata per i “sognatori di giorno, pensatori di notte”, per chi si impegna ad auto migliorarsi, per chi si evolve cercando e dando il meglio di se stesso. E le frasi, il lettering riconoscibile sui vari capi vuole esprimere proprio questo.”

Avete delle icone di riferimento nel mondo della moda? “Oh sì certo. Riccardo Tisci, Rick Owens, Martin Margiela.”

Come immaginate il vostro futuro? Come vedete Dream Yourself domani? “Eco sostenibile, rispettoso dell’ambiente e di tutto ciò che viene dalla natura, attento alla cura dei dettagli e della qualità. E poi sicuramente attento al comfort: volumi morbidi, vestibilità ricercate ma comode. Non solo strizzato in colletti e camicie, ma un uomo vestito da capi confortevoli e forme più ampie, rilassate.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *