Una creatività vivace e vibrante quella di Francesca Liberatore che ad ogni nuova collezione ci incanta con creazioni estremamente sofisticate. La giovane designer, ritenuta un "enfant prodige", in pochi anni ha ottenuto importanti premi ed ha avuto notevoli riconoscimenti grazie alla grinta e alla determinazione che la contraddistinguono ma anche ad una spiccata sensibilità estetica.

Francesca Liberatore, nata nel 1983 a Roma , dopo gli studi in Fashion Womanswear al Central Saint Martins di Londra collabora con uffici stile di grandi case di moda: Viktor & Rolf ad Amsterdam, Jean Paul Gaultier a Parigi e Brioni Donna in Italia.  Nel 2009 Francesca Liberatore vince il concorso Next Generation promosso dalla CNMI ed ha la possibilità di veder sfilare la sua collezione a Milano Moda Donna, nello stesso anno lancia il marchio omonimo, inizia così l'ascesa di Francesca Liberatore invitata ad esporre le sue creazioni in prestigiose locations. Nel 2014 la giovane designer vince la prima edizione del contest internazionale Dhl Exported ed ha quindi la possibilità di scegliere in quale capitale della moda sfilare per i prossimi due anni, Francesca Liberatore sceglie New York, città dove ha già presentato le sue collezioni Primavera Estate 2015 e Autunno Inverno 2015/16 sulle passerelle della Mercedes-Benz Fashion Week.

Con la collezione Autunno Inverno 2015/16 Francesca Liberatore si ispira alla storia, alle battaglie, con richiami ai cavalieri medievali. Un' elegante femminilità creata con una contrapposizione di tessuti come pelle, pelliccia, jacquard , un dinamismo dato dai tagli e dalle forme, una palette cromatica decisa in cui l'uso di colori basici fa emergere la forza del rosso e dell'argento, colori simbolo della battaglia. Un'audace uniforme per una donna coraggiosa e sensuale, determinata a raggiungere il proprio obiettivo, proprio come ha fatto Francesca Liberatore.

Per info http://www.francescaliberatore.it/