Type and press Enter.

ITS 2018 ⎜ecco i finalisti di International Talent Support

ITS 2018 – International Talent Support, un faro che illumina strade sconosciute che giovani talenti intraprendono attraverso le loro creazioni, fucina di idee e specchio del futuro. Un percorso iniziato più di quindici anni fa da Barbara Franchin, fondatrice e direttore artistico del contest, che con passione e devozione ha sviluppato una piattaforma, di autorevolezza mondiale, che offre supporto, visibilità e opportunità a giovani designer. Ma non solo. Un archivio, unico al mondo, in cui si documenta la storia della evoluzione della moda attraverso la creatività e la visione estetica delle generazioni future. Per questa 16a edizione, sostenuta da Pitti Immagine, Camera Nazionale della Moda Italiana e Altaroma, il tema è “Be Bold” ossia un’esortazione al coraggio rivolta ad “una nuova generazione di talenti che sono forti nel loro desiderio di affrontare il futuro e di lavorare verso quel grande cambiamento globale che tutti abbiamo iniziato a sognare “. Centinaia i portfoli visionati dai giudici che  “a vista cieca”, ossia valutando esclusivamente la qualità dei progetti senza conoscerne il profilo collegato, hanno scelto i finalisti. Ecco i nomi per la categoria Fashion : Eda Sriprom, Di Gao, Po-Chieh Chiu, Caroline Hu, Filippo Soffiati, Tolu Coker, Sini-Pilvi Kiilunen, Seiran Tsuno, Eleanor McDonald , Emma Chopova & Laura Lowena. Per la categoria Gioielli e Accessori i finalisti sono Rui Zeng, Melita Rus, Maya Schossberger, Catalina Albertini, Laura Olivella, Kira Goodey, Eliana Zurlo, Yeonghyeon Kim, Wujic Jo, Abigail Wirth & Mátyás Meichl, Jil Jander, Tingting Zhang. Infine i finalisti per la categoria Artwork: Or Eidelman, Tolu Coker, Wujic Jo, Vicktoria Matsuka, Veronika Fabian, Le Roni Sachelaridi, ManiMekala Fuller, Sini-Pilvi Kiilunen. I premi per questa edizione? Non solo compensi in denaro ma preziosissime opportunità di stage e lavoro offerti.

Il vincitore del premio ITS 2018 riceverà un premio in denaro di € 15.000, una mentorship di 12 mesi offerta da Pitti Immagine, partner della manifestazione, seguita da una presentazione della capsule collection durante l’edizione di Pitti Uomo a gennaio 2019. OTB, e il suo marchio Diesel, che hanno supportato ITS International Talent Support sin dalla prima edizione, riservano un premio di € 10.000 al vincitore dell’OTB Awards oltre ad uno stage che prevederà vitto e alloggio gratuiti e rimborso spese mensili.  Il Diesel Award garantirà al vincitore uno stage di sei mesi in Diesel vitto e alloggio gratuiti e rimborso spese mensili. Swatch, con il contest ITS ARTWORK punta a stimolare la creatività di giovani designer.  Il vincitore dello Swatch Award riceverà un premio in denaro di € 10.000 e un’esperienza di sei mesi a carico dello Swatch LAB di Zurigo. Ma non finisce qui! Il vincitore del Tomorrow Award avrà uno spazio per mostrare la sua collezione al Tomorrow Showroom della Tate Gallery, a Londra. Una menzione speciale di Vogue Talents verrà assegnata ad un finalista della categoria moda, accessori o gioielli. La collezione del vincitore sarà presente sul sito di Vogue nella sezione Talents e nel supplemento di Vogue ItaliaCNMI – Camera Nazionale della Moda Italiana, infine, concederà uno dei finalisti ITS 2018 con un premio in denaro di € 5.000. Non ci resta che aspettare il 27 giugno per scoprire chi vincerà. Keep in touch!

Credits photo www.itsweb.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *