KRISTINA C | l’incanto di una borsa gioiello

on Novembre 15, 2019 by SOPHIE JUMBO Leave your thoughts

Un lussurioso incantesimo: pietre preziose, volumi modesti e tanto, tanto fascino avvolgono le borse di Cristina Maria Caione. Kristina C è il nome del brand col quale la designer si prostra alle amanti del bello, alle adulatrici della qualità made in Italy. La linea di accessori racconta una rinascita, un risveglio, un incanto.

Dopo aver conseguito una laurea in Economia Aziendale a pieni voti presso la Luiss Guido Carli e successivamente intrapreso la laurea specialistica in Marketing per la Moda e per il Lusso alla prestigiosa Ecole of Commerce EAP – ESCP di Parigi, Cristina si afferma nel settore in veste di giornalista, cura la comunicazione di aziende autorevoli come Bulgari o Rai e si dedica ad un e-commerce destinato ad accogliere le realtà artigiane dell’interior design, della gioielleria e del mondo degli accessori. Presto scambi di sapere, suggestioni e passione la portano a proseguire la sua carriera accademica con una specializzazione in Design of Accessories and Jewelry, e poi…

Come l’incanto del profumo irresistibile di una distesa di lavanda, come la sinfonia più ammaliante, nasce Kristina C: borse dalla bellezza soave, un design che dallo stupore lascia senza fiato.

Ogni creazione è una vera e propria opera d’arte indossabile, un pezzo da collezione da conservare e contemplare in tutta la sua maestosità. La linea di Kristina C è un tripudio di colori, materiali e segni. L’eleganza si illumina con cristalli, castoni, minerali e pietre dure semi-preziose. Le borse emulano il gioiello: sono leggiadre, discrete nelle dimensioni ma pregiate. Contrasti di colore, sagome e texture fanno emergere l’animo pop del brand mentre le applicazioni decorative descrivono uno stile chic bohémien.

Gli ornamenti metallici sono massicci e imponenti; riecheggiano culture e tradizioni esotiche con la chiara ispirazione ai decori della ceramica orientale ad esempio. Farfalle e scarabei prendono vita in sculture sgargianti, e ancora, ricami, broccati, gabardine, jacquard, tessuti floreali, catene amovibili, doppi manici e chiusure particolari accostate alle tonalità tenui dei colori pastello così come a cromie decise e lusinghiere.

Pellami e nappe di vitello sono perspicacemente recuperati da avanzi e scarti di grandi aziende del settore della moda, dell’arredamento e della pelletteria oppure selezionati a seguito di una infallibile ricerca presso fiere altolocate nel Belpaese.

I modelli di Kristina C sono una combinazione unica di raffinatezza e portabilità, seduzione e leggerezza, fervore e una vestibilità confortevole.

La lady Kristina C è una donna tenace che ama dettare le regole, è inafferrabile ma desiderata da tutti, seduce occhi ingordi senza ostentare mai, è la musa di se stessa. Così il marchio incarna la Lolita dei nostri tempi: borse dalla bellezza disinvolta, magnetica. Lasciati ammaliare, scopri le borse Kristina C.

You Might Also Like

cover Meraky
Meraky | borse che hanno tutto un altro…gusto!
on Dicembre 5, 2019
The Look Plissé
The Look | plissé, tra vintage e modernità… un must
on Dicembre 4, 2019
scarpe di Luca Berioli: sneakers bassa imponente e massiccia tinta di gradienti arancio e turchese spruzzati in maniera eterogenea su tutta la scarpa riflettente.
LUCA BERIOLI | luxury sneakers che non hanno paura di osare
on Dicembre 3, 2019
Cover most wanted borse
Most wanted | borse, una tira… l’altra!
on Dicembre 2, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *