Type and press Enter.

Milano Moda Graduate ⎜ecco i vincitori della quarta edizione

Milano Moda Graduate : la quarta edizione di questo contest dedicato ai giovanissimi nuovi designer ha calcato la passerella della sala sfilate di CNMI in via Savona 56 lo scorso venerdì 15 giugno. Un momento importante, un progetto fortemente voluto e realizzato da CNMI, dove rinomate scuole di moda italiane come lo IED, l’Istituto Marangoni, la Naba, la Domus, l’Accademia Costume & Moda, il Politecnico e molte altre hanno mostrato il lavoro costante ed il talento che ogni giorno cresce tra i loro banchi. Un punto di incontro tra il sistema formativo italiano e la realtà lavorativa, una serata fatta di premi e promesse che guardano al futuro. Gli studenti scelti e selezionati come i migliori sono stati con le loro creazioni protagonisti di una sfilata collettiva accompagnata dagli accessori YKK, partner di Milano Moda Graduate 2018: i designer sono stati sostenuti in questo percorso da CNMI Fashion Trust Onlus per la produzione, da Sara Maino e Andrea Batilla per la parte stilistica e creativa.

Degli 8 finalisti, 4 si sono aggiudicati gli ambiti e diversi premi, consegnati da una giuria internazionale capitanata da Renzo Rosso: a Mauro Muzio Medaglia dell’Accademia Costume e Moda é andato il premio CNMI Fashion Trust Onlus con una tutorship di 10.000 euro finanziata da Camera Nazionale della Moda Italiana mentre Juarez Balta di IED ha vinto Vogue Talents; YKK Italia ha scelto come miglior outfit Alejandra Rendon Felix di Istituto Marangoni offrendole un viaggio seminario per la Fashion Week di Tokyo 2019 e 5.000 euro per supportarla nella formazione; ed infine Emanuela Mammalella dell’Università degli Studi della Campania di Luigi Vanvitelli che ha presentato un progetto di collaborazione sperimentale sulla sartoria con Kiton ottenendo uno stage presso una delle aziende associate con CNMI. Infatti oltre alla sfilata, è stata organizzata un’esposizione statica sulle migliori attività realizzate dagli studenti dei corsi triennali e magistrali in accessories design, visual merchandising, styling, knitwear, wearable technology, jewellery, sustainability, modellismo e sartoria, tra cui é stata appunto dichiarata vincitrice Emanuela Mammalella. Un altra tappa è stata segnata, tanti nuovi talenti scoperti. Tutto questo è… Milano Moda Graduate.

 

Credits: Camera Nazionale della Moda Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *