Milano Moda Uomo | i nuovi brand del made in Italy

on Gennaio 21, 2021 by Contributor Leave your thoughts

La Milano Fashion Week Uomo è ufficialmente terminata. Tra grandi brand e nuovi debutti, sono emerse molte novità interessanti. Non solo collezioni, capi e ispirazioni ma anche nuovi modi di pensare e concepire il futuro.

La moda assorbe, respira i tempi e li traduce. In creazioni da indossare e in emozioni da provare. E la parola che riecheggia forte, che cuce insieme le diverse collezioni autunno/inverno 2021-22 è una sola. Libertà.

Tra comfort, vesatilitá, sartorialitá, fluidità scopriamo le ultimissime creazioni dei giovani brand emergenti e made in Italy.

PAURA DI DANILO PAURA
In una galleria d’arte, Danilo Paura ambienta la sua collezione. La moda e l’arte, due facce della creatività, a volte così vicine da confondersi. Tra statue antiche, busti di marmo, tavolozze di colore si muove una nuova generazione di artisti. Giovani alla ricerca e alla scoperta di una nuova libertà mentre indossano capi che ammiccano al passato, alla moda retro e allo stesso tempo al lato più street del fashion. Denim, maglieria, gessati, giacche dai volumi maxi, colori.

DALPAOS
Con un fashion film dai toni noir, Dalpaos racconta la sua nuova collezione autunno/inverno 2021-22. Contemporanei, versatili, fluidi i capi Dalpaos sono tutti Made in italy e realizzati in ottica green. Maxi cappotti, maglieria, tessuti a quadri vestono i quattro protagonisti del film che si muovono con abilità tra tradizione, innovazione e contemporaneità.

FEDERICO CINA
L’omonimo brand fondato dal designer romagnolo Federico Cina, vincitore di Who Is On Next?2019, si conferma come una delle realtà più interessanti della nuova moda italiana. Il made in Italy trova ampio spazio e respiro in una collezione che parla di radici, di Romagna, di tradizione. In perfetto stile Federico Cina. Sí perché il designer riesce a trarre il meglio dal passato e dal know-how per tradurlo in futuro. La maglieria fatta a mano, come vuole la migliore tradizione, la costruzione di giacche e pantaloni curati nei dettagli e amanti dei volumi ampi.

SUNNEI
Scegli il tuo avatar, vestilo con un total look Sunnei e… gioca. Con l’ultima collezione Sunnei non ha solo rivoluzionato un modo di presentare la moda ma di concepirla e viverla, rendendola interattiva. Il brand 100% made in Italy ha fatto anche stavolta qualcosa di rivoluzionario, rompendo gli schemi delle convenzioni e lanciando un vero videogame. I protagonisti del gioco e dell’innovativa passerella sono dieci avatar vestiti con i nuovi capi Sunnei: creazioni fluide, ideali per tutti senza distinzioni. Capi confortevoli, che mixano dettagli sartoriali a materiali tecnici, a loghi e colori, capi che preferiscono volumi over e una moda inclusiva.

NUMERO 00
In un viaggio sensoriale, alla ricerca della luce, di giorni migliori, Numero 00 ci fa muovere tra libertà, spensieratezza e leggerezza. Un comfort wear che spazia da vestibilitá over a capi fluidi, dai tessuti morbidi ai colori tenui come il rosa o il celeste, dall funzionalità dell’active alla cura dei dettagli, come tagli vivi e ricami grezzi. Una collezione autunno/inverno 2021-22 che come sempre non lascia niente al caso e sorprende.

GALL
Avanguardia, forza, coraggio. Sono solo alcuni dei lati che si colgono nella nuova collezione GALL. Sperimentando tra forme, stampe e materiali, il brand continua a scegliere un design contemporaneo e funzionale. Armato di uno stile inconfondibile, l’uomo GALL sceglie look urban e innovativi fatto di felpe, pantaloni con zip, capi multifunzionali.

VADERETRO
I finalisti di Who Is On Next?2020 debuttano alla Milano Fashion Week Uomo con una collezione destinata a lasciare il segno. Il loro stile. Una collezione autunno/inverno 2021-22 fatta di viaggiatori, di nomadi, di ispirazioni lontane. La stratificazione dei capi, i grandi classici riutilizzati per vestire il futuro, giacche strutturate, pantaloni larghi, gonne lunghe.

MTL STUDIO
La collezione autunno/inverno 2021-22 di MLT rappresenta una giovinezza malinconica, che si ispira al passato. In una cornice rurale, Matteo Lamandini, founder e designer del brand, esprime attraverso le sue creazioni le cose semplici della vita. Raccontando con emozione i sapori e i colori. In un mix e match di eleganza e comfort, il brand riparte da capi cult come la giacca, la camicia, i pantaloni con le pinces e li reinterpreta tingendoli di sfumature di verde, rosa, marrone.

MAGLIANO
Irriverente, esclusivo, in pieno stile Magliano. Con un cortometraggio diretto da Tommaso Ottomano, il brand di Luca Magliano presenta la sua collezione autunno/inverno 2021-22. Tra affreschi e ambienti rinascimentali i modelli si vestono di ispirazioni lontane, di capi che comunicano e arrivano, di colori cupi alternati a punte di rosso o bianco. Sorprendendoci sempre. Denim, le camicie stampate, gilet in lana, le immancabili giacche ampie con spalle squadrate, i pantaloni largo con cintura in vita.

DIMA LEU
“Again and forever” è il fashion film con cui Dima Leu presenta la sua collezione. Ambientato nella capitale moldava Chisinau, il designer riparte dalle sue origini e dalla sua storia. Colori intensi e strisce di velluto accendono i toni di capi sportswear come felpe e pantaloni morbidi. Fucsia, rosso, giallo, verde, blu riportano al folclore della tradizione mentre il design alla contemporaneità. In un mix e match affascinante e vincente.

You Might Also Like

5 nuovi brand di borse | super cool e made in Italy
on Febbraio 27, 2021
Mhudi | un brand che fa perdere la testa!
on Febbraio 25, 2021
Ob-Session of the day | rosso passione
on Febbraio 19, 2021
San Valentino | look, accessori e regali da batticuore
on Febbraio 7, 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *