Type and press Enter.

Ob-Session of the Day | i cappelli, l’accessorio del momento

La sua storia? Sì, dura nel tempo! Perché il cappello quando ti entra in testa…no non te lo scordi (e togli) più! Ideale combinato ai tuoi look da spiaggia, sofisticato come accessorio nelle tue giornate frenetiche in città, il cappello è sicuramente uno dei must have dell’estate 2019. Tra intramontabili classici e grandi ritorni, tra novità e ultime tendenze, i modelli da sfoggiare sotto il sole sono davvero tanti.

Ogni signora che si rispettasse un tempo ne aveva uno, ogni fashionista che si rispetti oggi ne ha uno. Maxi e glamour, sporty-chic e sbarazzino, maschile in stile Borsalino. In paglia o con la visiera, femminile e un po’ vintage…chi più cappelli ha, più cappelli metta!

Bucket hat o…da pescatore! È ufficiale, è lui il cappello il cappello dell’estate 2019. Dalle passerelle a Instagram, dalle it-girl al grande pubblico, il bucket hat sta sulla bocca (e testa!) di tutti. In vernice, in pvc, in materiali tecnici…il bucket hat si abbina ai jeans come agli abiti lunghi più eleganti, alle gonne midi come ai look più sportivi. Quel famoso “cappellino alla pescatora” è diventato una cosa e una tendenza seria! I brand da an(notare)? Palm Angels e FSTD.

Tesa larga…a testa alta! Regola numero uno: saperlo indossare con disinvoltura, l’effetto maschera occhio…è dietro l’angolo. Morbido, tesa larghissima, occhiali da star e tanta tanta eleganza! Un classico declinato in paglia ma chic anche in tessuto, incorniciano il volto ed esaltano la femminilità. Da vera femme fatale! Date una sbirciatina alle collezioni Montegallo

Direzione…visiera! Felpe, sneakers, colori fluo, bomber e perfino gli alti calzettoni in spugna bianca: gli anni ‘80 e ‘90 sono tornati e no sembra proprio che non ci lascino più. Proprio come il cappellino da baseball. Visiera davanti o visiera dietro? Poco importa! Avvistato perfino sui red carpet e in coppia con gli evening dress, sfugge alle stagioni, fa capolino in ogni collezione diventando così cult di intere…generazioni (millennials)! Proprio come quello di STMA!

Panama, un nome che ha fatto la storia. Maschile ma seducente, è una garanzia dei tuoi look estivi. In lui non mancano mai i cordoncini o i nastri a contrasto che lo affermano un’icona senza tempo. Il cappello “di Ernest Hemingway” è passato di generazione in generazione, arrivando “in testa” alle tendenze per lui e…per lei! Abbinatelo a top ultra femminili, lunghi abiti boho chic, o leggerissime camicie e…il gioco di stile è fatto! Scegliete tra i tantissimi modelli e cappelli Adrianhats!

Turbante, il cappello che viene da lontano. Celebrities, modelle e principesse lo hanno reso una vera star tra i cappelli. Il famoso “cappuccio” orientale dona subito un tocco di originalità ai tuoi look. Monocolor, stampato, in cotone o in pregiatissima seta…ogni occasione è buona per sfoggiarne uno! Suggerimenti di stile (e di brand)? Mhudi e Yojiro Kake!

Cappello o…gioiello? Hanno la forma di un cappello, sono preziosi come un gioiello. Si indossano in testa ma sono realizzati secondo le regole del jewelry design. Elegantissimi, ricercati, esclusivi ti vestono subito di una magica allure. Due tendenze in una: impossibile lasciarselo scappare. Guardate un po’ le creazioni di Vittorio Ceccoli…Effetto wow, garantito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *