Type and press Enter.

Ob-Session of the day | la leggerezza del tulle

Ob-Session of the day | la leggerezza del tulle

Avete presente la gonna in tulle che indossava Ennie Lennox sul palco con David Bowie durante il concerto in tributo a Freddie Mercury? Era il 1992,  lei  si presentò con un tulle spettacolare nero e una maglietta argentata e al termine, sulle note di Under Pressure, fece un inchino con questa gonna che sembrava farla fluttuare come i petali di un fiore.

Elegante, scenografica, irriverente la gonna in tulle anche in quel caso fece la sua figura… Perché la moda si sa, non inventa quasi nulla, ma riprende, si ispira e ripropone spesso capi che hanno fatto epoca in passato.

E’ il caso del tulle, amico della donna fin dagli anni ’50, periodo in cui la femminilità ha avuto massima espressione sia negli abiti che negli accessori. Ispirata ai classici tutù modello Degas,  la gonna in tulle ha fatto ciclicamente capolino nel mondo del fashion, ogni volta con l’idea di essere una novità. Ed eccola qui anche quest’anno soprattutto in accostamenti strong: con chiodo in pelle come la porta Chiara Ferragni, con camicia di jeans come propone Dsquared, con tacchi alti o sandali alla schiava.Ob-Fashion Tulle - Inspiration -

Ma se la gonna in tulle si mostra cool e magica allo stesso tempo, vi consigliamo di stare bene attente a come la indosserete perché tra le passerelle e la vita reale c’è grande differenza…Vista l’imponenza naturale del tulle vi consigliamo di giocare con gli accessori e gli abbinamenti per inquadrarla nella versione giorno o sera. A meno che non vogliate farvi fotografare durante la fashion week, state bene attente a non abbinarla con tacchi e rossetti eccentrici durante il giorno, mentre provate a osare un po’ di più dall’aperitivo in poi.

Con giacca a righe o top liscio abbinati a biker in pelle o sneakers, può diventare un capo da tutti i giorni, senza comunque passare inosservate. Evitate l’effetto bambolina, non va di moda… tanto più quest’anno in cui il rosa fa da protagonista e rischiereste davvero di sembrare una ballerina.

Ricordate che il punto vita è messo fortemente in risalto dalla sinuosità del materiale, se non è proprio il vostro forte cercate di smorzarlo con magliette un po’ più lunghe e cintura sopra!

E se avete ancora qualche dubbio… se cercate ispirazione, basta passare in rassegna le puntate di Sex and The City: Carrie vi darà una mano!

Credit Photo : Pinterest

Daphne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *