Type and press Enter.

ObSession of the day | è tempo di cambiare pelle

ObSession of the day | è tempo di cambiare pelle

È tempo di cambiare pelle! Mutare. Mutarsi. È giunta l’ora di vestire i panni del principe tentatore, il serpente. In total look o relegato in piccoli ma impeccabili accessori la pelle più esotica strizza l’occhio agli ultimi, estivi trends 2016. Gioco di contrasti nella “maschile” derby di Amato Daniele dove l’effetto serpente ipnotizza un classico pezzo da città o si maschera da audace conquistatore di uno stringato, alto tronchetto. Sofisticato tocco di classe nello strutturato sandalo Daniele Michetti, somma di lacci ed incroci per un risultato very glam.

OBFASHION PRESENTS EXOTIC TRENDS - ESOTICA PELLEPaesaggi tropicali ed incontaminati si nascondano nei radiosi colori della pochette firmata Azzura Gronchi, per una donna desiderosa di distinguersi. Sopra le righe. Il blu dell’oceano bagna l’esoticità della handbag firmata Federica Berardelli. Il potere dell’unicità racchiuso in una borsa. Serpenti a portata di mano per Flaminia Barosini: bracciali, orecchini, anelli bizzarri, in rettili dalle nuance gialle o verdi, per condire con fantasia ed eccentricità anche i più semplici outfit. Esplosione di stravaganza nella nuovissima borsetta proposta da Hiboy.

OBFASHION PRESENTS EXOTIC TRENDS -- ESOTICA PELLEGeometria e particolarità si confondono, generando un’ innovativa visione ironica della pelle pitonata, da sempre invece simbolo di conclamata seduzione. Celebrazione di un must have nella decolleté corallo Daniela Gonzalez impreziosita da un inserto gioiello, marcia in più per una femminilità classica ma desiderosa di tendenza. Rigorose linee segnano i contorni della borsetta di Giancarlo Petriglia: l’evergreen serpente sfida la bravura del designer milanese. Le squame si tingono nei toni più diversi dal blu,viola, caramello a sfumature di bianco e nero: tavolozza di divergenti ma equilibrati colori. Inebriate da una travolgente esotica passione.

Giulia Fucile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *