Pitti Uomo 97 | tutte le novità sulla moda maschile

on 7 Gennaio, 2020 by Giulia Fucile Leave your thoughts

Pitti Immagine Uomo 97: nella storica Fortezza da Basso di Firenze, una nuova edizione del famoso salone internazionale della moda maschile è iniziata e durerà fino al 10 gennaio.

Come sempre saranno le collezioni uomo ad essere presentate, svelando cosa accadrà anzi andrà (di moda) tra un anno. Offrendo nuovi input e stimoli, i player più importanti del menswear e del lifestyle contemporanei mostreranno la loro moda sempre più attenta e consapevole.

Forti di tradizione, pieni di futuro, i selezionati brand protagonisti di Pitti Immagine Uomo 97 ascoltano e rispondono ai desideri del mercato. In un mondo fluido e veloce, lo stile del salone si conferma la bussola indispensabile per orientare le scelte della fashion community globale.

Show your flags at Pitti, con l’art direction di Angelo Figus e il set design di Alessandro Moradei, è il tema di questa edizione in cui si parla di bandiere. Rettangoli di stoffa fatti di linee, colori e disegni che dicono sempre qualcosa: tessuti in movimento, come quelli degli abiti che portiamo, e che come gli abiti sono simboli mobili di identità, di appartenenza, di pensiero, di sentimento. Pitti è come le Nazioni Unite della Moda, dove ogni brand ha la propria bandiera, ma anche dove ognuno di noi può farsi bandiera di se stesso.

Il calendario si arricchisce di eventi e nomi prestigiosi come Jil Sander, Stefano Pilati, Pitti Special Guest con la sua label indipendente “Random Identities”, il settantacinquesimo anniversario di Brioni e il brand unisex Telfar che presenterà il suo concetto di moda fluida e ’simplex’ (simple + complex).

Pitti Immagine Uomo rappresenta nelle sue sezioni le diverse anime del menswear contemporaneo. Il Padiglione Centrale con il contemporary classics che racconta le evoluzioni della moda uomo e rilegge in chiave contemporanea il tailoring, il Futuro Maschile con un brand mix inedito e trasversale che va da outfit ultra-selezionati e di ricerca a quelli con un’anima rivolta allo sportswear con marchi come Andrea Ventura Firenze, Doppiaa, Emanuele Bicocchi, Traiano, Roi du Lac.

E poi Touch! con marchi eclettici e innovativi come Bonsai, Alessandro Enriquez, Delirious Eyewear, Matteo Lamandini, Mason Garments, SuperDuper hats solo per citarne alcuni. L’Altro Uomo definisce da sempre le più avanzate avanguardie stilistiche: tra le label Elia Maurizi, Gianoi, Lemargo, Mani del Sud, Me.Land. I più vivaci laboratori del settore urban e sportswear vivono in My Factory; tra i loro Bjanko Milano, Regenesi, Rifò. Ma le sezioni e le novità non finiscono certo qui: scopri tutto su www.pittimmagine.com

You Might Also Like

Street wear maschile
Lo street wear maschile non è più di moda | i brand emergenti lo spiegano
on 1 Aprile, 2020
Spendthrift nuova collezione SS 2020
Spendthrift | una uniforme di stile per marciare verso il futuro
on 20 Marzo, 2020
sneaker nera Press at Work Matteo Pressamariti
Press at Work Matteo Pressamariti | nuovi percorsi di stile
on 14 Febbraio, 2020
T-shirt Nicola Brescini con illustrazione
Nicola Brescini | t-shirt da indossare, messaggi da lanciare
on 27 Gennaio, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *