Type and press Enter.

Pokemaoke | la magia di perdere l’equilibrio

Pokemaoke: irripetibili, artigianali scarpe interamente Made in Italy per calzare un’idea, una filosofia pensata e proiettata verso l’unicità. Slanciati passi che armoniosamente incedono sul palcoscenico della creatività. Morbidissimo pellame, nido di vezzose applicazioni accuratamente cucite a mano.

Scarpe per le amanti della bellezza in ogni sua parte, interpretate nei loro capricci e desideri dalla bravura delle due fondatrici di questo eccezionale brand : Giulia Simoncelli, laureata in design, e fortemente predisposta alla manualità e al riscoperto universo handmade; Jessica Piantoni, specializzata nel settore tessile e calzaturiero, rappresentante dell’aspetto più imprenditoriale di quest’anima così vincente e speciale per la sua complementare interezza. Spicchi della stessa mela. Pokemaoke nasce quasi per scherzo, come un racconto di un sogno così particolare che inspiegabilmente diviene realtà. Vera, stupenda realtà. Nel 2010 infatti, in un piccolo laboratorio di Foligno, inizia a prendere vita un progetto destinato ad approdare lontano, conquistando ben presto severissimi esperti del settore e di lì a poco immancabili pezzi dei guardaroba più fashion.

All’inizio Giulia e Jessica decidono di inviare alla fiera  Prêt à Porter di Parigi delle ballerine gioiello, semplici nella loro struttura ma raffinate e nuove nella scelta degli inserti e decori. Il favore incontrato sarà solo l’inizio della loro espansiva carriera. Germania, Francia, Cina, Giappone, Olanda, Russia, Spagna, Stati Uniti ed ovviamente Italia: territori grandi e dispersi, tutti segnati indelebilmente dalla irrefrenabile fantasia di Pokemaoke. Dalle iniziali ballerine, cavallo di battaglia di questo giovane, frizzante marchio, l’attenzione si è spostata anche ad ulteriori forme, forgiando così slip-on, sneakers, francesine, derby. In ogni scarpa si intravede la diligenza e la semplice genuina quotidianità che regna serena nell’ Atelier in via IV Novembre a Foligno, nel cuore verde dell’Umbria. Antidoti al silenzioso veleno classificatore, prepotente impositore di ostinata omologazione. Giusta soluzione per chi vuole enfatizzare la propria personalità, sentirsi davvero unica, non rinunciando però a peccare di romanticismo.

Ridondanti camelie sbocciano su derby in vernice nera o cipria. Eccelso gioco di generi e contrasti: l’iperfemminilità del fiore incontra la rigorosità di una scarpa tradizionalmente maschile. Divertenti sneakers vestite ed agghindate di tutto punto, sfoggiando per l’occasione un elegante frak con tanto di papillon. Autoironica eleganza. Tappi in sughero decorano lineari ballerine ambasciatrici di un riciclo del tutto particolare. Slip-on glitterate sbandieratici di amore, con mezzi cuori divisi ma poi ritrovati nella loro spettacolare unione, rimarcata nell’importante scritta Love. Bottoni, perle, nastri dominano sulla sneakers Annalisa. Disparati oggetti dimenticati in armadi, bauli ora di nuovo scovati. Cicatrici di tempi passati, adesso aperte e brucianti di un attuale, rielaborato presente. Indelebili segni che interpretano la filosofia del brand “Se vuoi fare un passo in avanti… devi perdere l’equilibrio per un attimo!” Per info http://www.pokemaoke.com/

Giulia Fucile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *