[R3]CIRCLE | la collezione ecofriendly di AltaRoma

on Ottobre 18, 2019 by SOPHIE JUMBO Leave your thoughts

AltaRoma con la collezione [R3]CIRCLE scrive una nuova pagina della moda sostenibile, esaltando le giovani voci del settore che rispondono all’appello salva-ambiente di questi giorni.

Maker Faire Roma – The European Edition apre oggi la sua settima edizione. La mostra, che terminerà domenica 20 ottobre, accoglie tra le numerose esposizioni, la presentazione della collezione [R3]CIRCLE. Ingegno, innovazione e tanta creatività, questi sono i valori affermati dalla linea dal fascino green.

AltaRoma, da anni dedicata alla promozione delle eccellenze e dei nuovi interpreti del Made in Italy, sarà protagonista con le creazioni di sei giovani designers accuratamente selezionati, capaci di esprimere al meglio la dicotomia ecosostenibilità – moda.

Etica e sostenibilità sono ormai valori imprescindibili che ogni taglio, ogni materiale e ogni produzione deve saper forgiare con maestria. Capi d’abbigliamento e accessori dall’atteggiamento ecofriendly saranno presentati all’interno del padiglione dedicato all’Economia Circolare.

L’esposizione dal nome [R3]CIRCLE è il racconto di una moda sostenibile, una moda che guarda avanti, una arguta combinazione tra la ricercatezza di materiali, le lavorazioni e uno sguardo innovativo.

Polveri di marmo, legno, pellami di recupero provenienti dall’industria ittica alimentare come la pelle di salmone, materie prime rinnovabili di origine vegetale, microfibre certificate di ultima generazione, e ancora tessuti tecnici dalle alte prestazioni ottenuti dalla rigenerazione di rifiuti come reti e plastica. I sei designers prescelti per l’occasione, hanno dato corpo ad una collezione fuori dagli schemi evocando uno scenario del tutto onirico.

La filosofia della collezione è interpretata dal brand italiano Fili Pari con la confezione di indumenti caratterizzati da una peculiare membrana brevettata, membrana Veromarmo, un microfilm indossabile realizzato a partire dalla polvere di marmo che dona al capo il colore di base. Il brand si contraddistingue per lo stile minimal, confortevole e brioso di ogni design. Italo Marseglia invece col suo omonimo marchio di demi-couture rielabora il tema con pezzi di alta gamma che fanno dell’upcycling il loro segno distintivo. Drappeggi, colori pieni e textures accentuano una femminilità armonica nel movimento, essenziale è il know-how della tradizione sartoriale italiana. Natura, tradizione e stile si fondono nelle linee pulite delle borse Woobag, accessori che si distinguono per l’astuta e raffinata lavorazione del legno e la delicatezza della pelle, il profumo del legno, le sue venature e la sensazione tattile rendono ogni modello unico. Vincenzo Zingales col suo brand di calzature Zingales ridefinisce i confini del lusso creando eleganti calzature artigianali da uomo completamente animal cruelty free adottando la peculiare metodologia Goodyear. Tecnologia, comfort, innovazione, rispetto per gli animali e le persone ed ecosostenibilità, questi sono i nuovi sinonimi di lusso proposti dal brand. Tiziano Guardini e i suoi capi contemporanei inondano il mondo della moda apportando una nuova visione della Couture. Materiali, forme e lavorazione sono il frutto di una attenta ricerca e di sperimentazioni senza frontiera, la sua filosofia? ECOuture: la naturale evoluzione del lusso che rende la natura stessa il punto di partenza e il punto d’arrivo. La beach-couture sarà invece rappresentata all’interno della collezione [R3]CIRCLE dal brand Repainted. Una sostenibilità Made in Italy ispirata all’antica e preziosa arte giapponese del Kintsugi. Da essa il brand impara a cogliere la bellezza nelle imperfezioni e si specializza nella produzione di un particolare materiale performante e tecnico generato dal recupero di materiali di scarto raccolti nel mare capace di resistere ad esempio al cloro e la salsedine. Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale AltaRoma.

You Might Also Like

ilfashionbelloebuono
ILFASHIONBELLOEBUONO | una visione etica del futuro
on Novembre 22, 2019
Il modello indossa bomber realizzato con un mix di tessuti diversi arancio, verde, beige, marrone e blu con jeans realizzato con denim riciclati scuri e chiari
Vanta Design Studio | il brand che reinventa la moda!
on Novembre 17, 2019
IFTAWARDS 2019: la modella indossa un capospalla
IFTAWARDS 2019 | le nuove voci della moda
on Novembre 10, 2019
Fashion Graduate Italia 2019
Fashion Graduate Italia 2019 |sfila la moda più giovane
on Ottobre 27, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *