Type and press Enter.

Rebecca Rebelle | animo libero e anticonformista

Rebecca Rebelle, spirito romantico, estetica dark. Una cifra stilistica che urla la volontà di distinguersi in una società considerata troppo conformista. Un’inquietudine, delicata e malinconica, espressa attraverso uno stile teatrale dagli accenti barocchi, contaminato dalla cosiddetta “moda di plastica”. Una provocazione concettuale dai toni intriganti e dall’allure misteriosa.

Un brand tutto da scoprire, lanciato da Rebecca Romiti, giovane designer neolaureata in Stilismo di moda presso l’Accademia Italiana Arte, Moda & Design di Firenze. Rebecca Romiti sin da bambina dimostra di avere una buona vena creativa passando il suo tempo libero a disegnare silhouette femminili e accessori eccentrici.

Grazie alla sua passione, col passare degli anni è riuscita ad elaborare uno stile personale inconfondibile, dimostrando di avere un’idea drammatica di estetica, dark eppur romantica, influenzata dalle sottoculture alternative degli anni ’80 e ’90. Giovanissima decide di iniziare a vendere le sue creazioni dando vita ad una piccola sartoria online dove realizza pezzi unici su misura per clienti provenienti da tutto il mondo, lanciando così il proprio personale brand, totalmente made in Italy.

La capsule di Rebecca Rebelle “In Loving Memory” è anticonformista, ribelle, aggressiva, ispirata al costume storico e alle subculture che sempre hanno influenzato lo stile della designer. Attraverso una controversa femminilità, il tentativo di Rebecca Romiti è quello di connettere il mondo moderno con quello passato, cercando un comune denominatore che colleghi le donne che furono alle donne che saranno, da Elisabetta I fino a icone come Susanne Bartsch.

Donne che con la moda esprimono uno stato d’animo, un modo di essere provocatorio. Colori decisi, stampe eccentriche, materiali inediti, volumi esasperati. Senza limitazioni nè vincoli. Per info rebeccarebelle.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *