Type and press Enter.

OB-SESSION OF THE DAY : TUTTI IN … RIGA!

Una linea sottile…o una riga di stile? Verticali o orizzontali, macro o micro, multicolor o bicolori. Dall’intramontabile stile marinière al rigore del gessato, fino all’ultimissimo trend che le vuole tante e…coloratissime. Attente perchè la nuova tendenza Primavera – Estate 2017 si legge tra … le righe!!!

Allineate, sui “binari della moda”, sulle scia delle “parallele” più cool, anche per quest’estate preparatevi a mettervi in riga! Audaci se in total look, originali nell’accessorio, divertenti nei dettagli. Fedeli amiche delle passerelle, stagione dopo stagione, le righe continuano ad ammaliarci e conquistarci. Reinventandosi, mischiandosi in colorati arcobaleni o più timidi duetti, sono le righe la stampa più IN del momento. Per essere sempre sul pezzo? Occhio a non oltrepassare…le righe! E se le vere fashion victim ora le prediligono nel mix bianco e azzurro, come quelle proposte nel maxi abito di Federica Tosi o nei gaucho Pommes de Claire, le righe alzano i toni, accendono i colori nell’eleganza del lungo Marco Bologna.

Formato maxi per Lucio Vanotti e Virginia Bizzi, che dalla A alla Z, le fanno regine di interi outfit. Non c’è riga bianca senza…riga nera. Dalla deliziosa borsetta Hibourama, all’eleganza contemporanea del completo Alberto Zambelli fino alla piccola shoulder bag Manurina o allo sporty couture Msgm, la moda qui non passa mai di moda e l’accoppiata bianco – nero resta sempre…vincente! Per restare connessi alla tendenza, non perdete la testa e non lasciatevi scappare l’irresistibile turbante firmato Flapper. Le mille bolle blu? Solo un ricordo. Adesso di blu ci sono le… righe. Come onde quelle di Luisa Tratzi che le sceglie per i suoi femminili tacchi 12, da vera diva nel cappello Kreisicouture, frizzanti nella pratica borsa Hymy Bag.

E per un tocco scintillante, una riga scintillante. Così Bams le preferisce nella versione glitter per le sue luminose decollète, mentre Susana Traça le declina in zeppe glitterate super originali. Delicata la cascata di righe Sara Lanzi che le disegna su un fluido e romantico abito midì, vitaminica ed energica la clutch LAURAFED che trova nel giallo la sua riga migliore. Ed allora giocate, mixate…rompete gli schemi, ma non le righe. Vestite le righe, sopra le righe!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *