Type and press Enter.

Virginia Severini | borse senza tempo da collezionare e sfoggiare

Virginia Severini, che capolavoro di borsa! Preziose come scrigni, esclusive come vere opere d’arte. Le creazioni made in Italy Virginia Severini sono il giusto mix di moda, design e alta qualità. Nato nel 2017, il brand italiano di accessori è stato fondato dalla sua omonima, intraprendente designer perugina.

Dopo aver vissuto a Roma e Parigi, essersi laureata in una prestigiosa università e aver iniziato la sua carriera nel mondo del diritto, Virginia decide di seguire la sua passione dando sfogo alla più profonda vena creativa: frequenta il corso in Bags and Accessories Design al Polimoda e lavora per tre anni in un’importante azienda internazionale.

Pronta a lanciare le sue creazioni, oggi Virginia Severini rappresenta un marchio giovane ma dallo stile chiaramente deciso e riconoscibile. Curiosa ricercatrice di lavorazioni e materiali, abbina e combina texture diverse, contrastanti proprio come le anime delle donne che sfoggiano le sue borse. La bellezza, l’arte, la manualità: queste e non solo le fonti che ispirano la designer. Il savoir-faire e l’avanguardia si uniscono in prodotti unici nel loro genere, moderni e raffinati, che si sono fatti ben notare nel noto contest Showcase all’interno di Altaroma.

Il talento di Virginia non si ferma soltanto alla ideazione ma va oltre. L’eclettismo e l’incessante ricerca l’hanno portata a scoprire e apprendere il vero lavoro manuale, usando trucchi e segreti tenuti “nelle mani di esperti artigiani”, reinterpretandoli con tutta l’innovazione della contemporaneità. Rigide clutch in legno e ottone, esplosione di borsette smaltate in fucsia o lime dallo spirito pop, mini pochette in oro che richiamo in design e lettering romantiche cartoline. Handbag geometriche o secchielli dalle linee retrò con tanto di decoro tipo cammeo.

Tra toni brillanti e forme originali, Virginia Severini pensa ad una donna raffinata ma allo stesso tempo giocosa, attenta ai dettagli e allo stile. Il suo stile, quello firmato Virginia Severini. Per info virginiaseverini.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *