White Women’s Collections + Accessories | ossigeno creativo

on Febbraio 10, 2020 by Giulia Fucile Leave your thoughts

White Women’s Collections + Accessories: eccoci arrivati al costante appuntamento dell’importante salone patrocinato dal Comune di Milano che ritorna dal 20 al 23 febbraio 2020 a dare ossigeno creativo nella città della moda italiana per antonomasia ed in particolar modo nel Tortona Fashion District. Non un’edizione qualunque, ma uno snodo, una svolta fondamentale che rileva una consistente crescita sia per i dati che per le varie sezioni inaugurate. Complice la continua ricerca e l’assiduo supporto a favore dei giovani talenti, un vero e proprio scouting, che pone i buyers davanti ad un sempre attivo aggiornamento di tendenze e avanguardie.

Superando qualsiasi aspettativa, White Women’s Collections si anima oggi di oltre 500 espositori, rappresentando così una realtà leader per la moda e non solo. Cultura, eventi, design. Le luci si accendono e propagano sulle nuove eccellenze, puntando su diversi sistemi, futuristiche prospettive. Il Made in Italy si integra all’internazionalità con spazi appositamente pensati per nomi stranieri come ad esempio Maison Artc, special guest dell’evento. La fashion house di origini marocchine si racconterà con una speciale installazione, un messaggio, una richiesta di sostenibilità e inclusione.

Tra tessuti e geometrie inedite l’heritage della maglieria quest’anno trova la sua casa a White Milano con una sezione dedicata Focus on: all around knitwear. Il cashmere più prezioso reinterpretato dal design contemporaneo e moderno di nuove case di moda o dalle tecniche artigianali di lavorazione delle maison che hanno fatto la storia.

Conciliare sostenibilità ambientale e design: questo dibattito ha animato gli ultimi anni del decennio e nel 2020 White si rende portavoce di un fashion più green! Fashion For Planet, l’iniziativa nata dalla sinergia con Camera Buyer Italia e la boutique Spinnaker che offrirà a dieci designer, le quali creazioni spiccano per innovazione sostenibile, l’opportunità di esporre le proprie creazione nello store Spinnaker stesso. Per proseguire una conversazione (verde) che non deve essere interrotta…

White Milano continua a dare adito e voce ai più giovani, agli emergenti brand capaci di trovare il più giusto equilibrio tra lodevole tradizione e rivoluzionaria sperimentazione. Per segnare percorsi ancora ignoti. La storia del made in Italy scrive un suo nuovo capitolo con l’eleganza accattivante di Vu Elle Jewels che lavora oro, argento e perle per dar vita ad accessori timeless; la purezza incastonata nei gioielli di Ab-ove che preserva con premura l’artigianato autentico italiano; il giocoso design di Rov che concepisce luxury sneakers dall’animo minimal; le costruzioni in pelle delle borse firmate Melip che fondono nella loro silhouette rigore e morbidezza. E ancora tra i nuovi brand del fashion system al White Milano non mancheranno Agarw-Ud, Alexandra Alberta Chiolo, Bimor Italy, Febe Milano, Hanami D’or e Virginia Bizzi.

La nuova edizione Di White Women’s Collections sarà un incontro tra estetica, visioni inedite e la qualità di diversi marchi pronti a sancire le nuove tendenze della stagione con le loro proposte moda donna e accessori. Scopri di più sul www.whiteshow.com

You Might Also Like

Pantone 2021 | un mix di colori equilibrato e vincente
on Febbraio 5, 2021
total look valentina poltronieri
Intervista a Valentina Poltronieri | moda, talento e passione
on Gennaio 27, 2021
Beige | il lato (e il colore) naturale della moda
on Gennaio 20, 2021
What's new eleganza made in Italy
What’s new | l’eleganza è made in Italy!
on Gennaio 18, 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *