Type and press Enter.

Ob-Session of the day | tartan, scozzese, check style!

Tartan, per uno stile al…quadrato! Quadri, quadroni e…quadretti! La stampa Scottish per eccellenza si conferma nella top list delle tendenze Autunno/Inverno 2019-20, esplodendo in tutti i formati e i colori. Che sia un total look, un top o un maxi coat il check del famoso kilt torna ad affollare passerelle e riviste. Collegiale nella mini, un po’ maschile nel tailleur, grunge nella camicie, preparatevi a vedere il mondo…da un quadro!

La sua storia? È lunga e ha conquistato proprio tutti. Scozia, Inghilterra (Royal Family inclusa!) e via fino al bon ton dei ‘60, il punk dei ‘70, Vivienne Westwood, Alexander McQueen, il grunge… Nato in realtà come must dell’abbigliamento maschile, il tartan è oggi più che mai protagonista anche nel guardaroba di Lei. Tradizionale ma allo stesso tempo innovativo si colora novità, oltrepassando i più classici verdi, rossi, blu, grigi, bianchi e neri. Diventando a volte grande, altre piccolo, altre gigante, altre piccolissimo. Un vero e perfetto gioco di “IN”castri.

Il caratteristico disegno quadrettato, tradizionalmente riprodotto su tessuto di lana, viene infatti ora reinterpretato dalle grandi griffe e dagli stilisti emergenti. Nessuno escluso! Audace ma di gran moda se indossato da capo a piedi, estroso ma stiloso se mixato ad altre stampe, più discreto ma mai sotto tono se scelto per un solo pezzo. L’iconico rosso, che da sempre fa coppia fissa nel tartan con il verde petrolio, o il classico bianco che trova la sua perfetta metà nel nero, non resteranno appunto certo soli. A fargli compagnia? Un’esplosione…di tartan! Allora, siete pronte a scoprire le nostre proposte?

Toni caldi e aranciati accendono il tartan dell’avvolgente capotto Cettina Bucca o della raffinata pencil skirt Caterina Moro che firma con i quadri anche la delicata shirt. Terroso e avvolgente il tartan proposto da Gabriele Colangelo sia nella versione total look che non, mentre Federico Cina lo tinge con estro scegliendo delicati colori pastello. Un must have intramontabile il tartan di Matteo Lamandini che si combina con capi sartoriali dal gusto street.

Contemporanea e determinata è la donna MRZ vestita “di tutto check”, mentre Calcaterra rinnova il tartan rendendolo glam e elegante. Vivace sperimentazione di colori (e di tartan) da I’m Isola Marras, invece LAU lo preferisce in bianco e nero per il suo sbarazzino shirt dress. Sempre il black e il white sono i protagonisti ma stavolta dell’originalissima gonna Yogiro Kake: linee precise e minimali disegnano un capo unico realizzato seguendo le antiche tecniche dell’origami. E se sono i dettagli a fare la differenza non lasciate niente e nessun accessorio al caso! Cappello tartan Gi’n’gi, mini bag Federico Price, secchiello o piccola borsetta Mansur Gavriel.

Tartan mania? E che shopping sia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *